Insegnare al cane il comando TERRA



Eccoci come promesso ad affrontare la lezione n. 2, come insegnare al cane il comando TERRA.

Questa posizione, come il seduto e tante altre, è una posizione che il cane assume naturalmente, quindi con il solito principio, dovremmo semplicemente ASSOCIARE a questa posizione il comando giusto al momento giusto.

Gli ingredienti per iniziare sono gli stessi del seduto, per questa lezione li ripeterò ma dalle prossime in poi li darò per scontati:

- una manciata di biscotti (würstel di pollo per i più viziati);
- attenzione del nostro cane;
- molta calma;
- molta pazienza;
- coccole q.b.

A questo punto direi di iniziare.
Darò per scontato che il SEDUTO sia un comando che il vostro cane già esegue correttamente, infatti per facilitare l'insegnamento del TERRA converrà passare proprio dalla posizione di SEDUTO, poi successivamente, quando il comando sarà già assimilato, potrete impartirlo in qualsiasi momento.




Con il biscotto pronto cominciamo con il far sedere il nostro cane (1), ora con la solita tecnica del biscotto impugnato in modo che il cane ne senta l'odore ma non riesca a prenderlo avviciniamolo a lui (2) e stavolta facciamo esattamente il contrario di quello che abbiamo fatto con il seduto, portiamo il biscotto verso il basso facendo in modo che, attirato dall'odore, il nostro cane sia spinto a seguirlo (3) e di conseguenza ad assumere la posizione di TERRA.




Quello che potrebbe succedere è che il vostro cane per seguire il biscotto tenda a rialzarsi (4), in questo caso ricominciate dalla posizione di seduto e quando gli farete seguire il biscotto, cercate di fare un movimento a "L" (5) ossia scendete prima verso il basso in verticale dopodiché avanzate per portare il cane verso la posizione di TERRA.



Come sempre nel momento in cui il cane avrà assunto la posizione corretta (6) pronunciate il comando "TERRA", ripetetelo un paio di volte e premiate il cane con il biscotto che tanto ha desiderato.

Ora non vi resta che ripetere la procedura per qualche volta avendo cura di fare delle pause tra una e l'altra in modo che il cane abbia il tempo per assimilarla.

Avete una settimana di tempo per esercitarvi, fino alla prossima lezione, per la quale sarà necessario che il vostro cane già esegua correttamente il comando di TERRA.

Mi raccomando, non dimenticate di iscrivervi e condividere questo blog!

20 commenti:

germanazufferli ha detto...

Fantastico...peccato che non posso provare in tempo reale perchè, come ho già detto, il cane arriverà tra un mesetto. A proposito di addestramento ed età, quando hai cominciato ad addestrare Attila? Un'altra domanda...è stato semplice insegnargli a non fare i suoi bisogni in casa?? Grazie!!

Attila ha detto...

Con Attila ho iniziato da subito, quando aveva 4 mesi già sapeva fare un sacco di cose, però bisogna anche dire che il merito è più che altro suo, in quanto è un cane che apprende davvero facilmente quello che gli si vuole insegnare!
Per i bisogni mi hai anticipato di pochissimo, in quanto, oltre ai comandi classici, è mia intenzione fare una piccola rubrica proprio relativa a queste domande più frequenti relative alla gestione del cane.
Dato che volevo pubblicarla entro qualche giorno e visto che tu "per ora" ancora non hai questo problema, se non ti dispiace darò la risposta alla tua domanda direttamente nel prossimo articolo.
A presto!

valentina.pilato ha detto...

scs sn di nuovo io, XD quella che ti ha detto a ke età hai cominciato con atila su youtube :D, la mia cagnetta sa già fare il comando seduto alla perfezione, ma quando gli voglio insegnare il comando terra, si alza sempre in piedi per prenderlo più facilmente, gli prendo le zampe anteriori e lo metto accucciato, posso farlo anke kosì?

Attila ha detto...

Ciao Valentina, un piccolo aiuto anche "fisico" puoi sicuramente darglielo all'inizio, ma poi devi necessariamente passare a farlo senza essere tu a spingerlo giù fisicamente.
Dai un'occhiata alla foto n. 5, è esattamente quello devi provare a fare, anche se all'inizio tenderà ad alzarsi, come nella foto n. 4, non preoccuparti, l'importante è che tu tenga stretto in mano il biscotto senza che lui possa prenderlo e appoggi la mano a terra, poi più lui cercherà di prenderlo e più tu invece tenderai ad allontanarlo, sempre scivolando con la mano a terra, vedrai che lui sarà quasi costretto a mettersi in posizione di TERRA e solo allora dirai il comando e gli farai prendere il biscotto!

Fammi sapere!

Luigi_95 ha detto...

ciao,mi chiamo luigi e volevo dirti che ank'io ho un labrador,ma di 3 mesi. Adesso sà fare benissimo i comandi "seduto" e "la zampa" e volevo insegnarli il comando "terra" ma ci provo sempre eseguendo correttamente tutto ciò ke tu hai scritto nella lezione,ma purtroppo non lo impara...Come mai?Forse dovrei farlo tutti i giorni?e comunque credo anche che confonda un pò il comando "terra" con quello di "seduto"...aspetto tuoi commenti.
Grazie mille ^_^

Attila ha detto...

Ciao Luigi, visto che il tuo cucciolo già sa fare il "seduto" devi sicuramente partire da questa posizione. A questo punto la cosa importante è il biscotto chiuso in mano in modo che ne possa sentire l'odore, ma non riuscire a prenderlo. Ora dovrai usare la tua mano come una calamita per portare il muso del cane verso il basso e contemporaneamente in avanti, dopodiché, solo quando avrà assunto la corretta posizione pronuncia il comando e premialo! Non ti preoccupare se non lo esegue immediatamente, anche se non sembra in realtà lui sta assimilando ed è proprio per questo che ti ho detto di non premiarlo finchè non esegue il comando in modo corretto, per evitare che possa associare il premio a qualcosa di sbagliato.

Non perderti d'animo e fammi sapere!

Martina ha detto...

Ciao,mi chiamo Martina,io non possiedo un labrador ma un pincher di quasi 3 anni. Ho provato ad insegnarle questo comando,ma non mi ascolta per niente. Ad un certo punto lei inizia a scivolare ma subito si rimette seduta. Come posso fare? Aspetto un tuo commento! :)

Attila ha detto...

Ciao Martina, proprio in questi giorni sto provando ad insegnare qualcosa anche a Jack, il jack russel di una coppia di amici, ti assicuro che lui è davvero un testone, ma nonostante tutto sta funzionando.
In effetti lui aveva lo stesso problema, non riusciva proprio a capire quello che gli stessi chiedendo di fare, mi guardava e rimaneva immobile come una statua e di mettersi a terra proprio non voleva saperne. Ti dico come ho fatto con lui e magari può essere utile anche per il tuo Pincher.
Le regole base sono esattamente le stesse dell'articolo qui sopra, biscotto in mano e come da foto (5), cerchi di farlo scendere sfruttando il fatto che tenderà ad annusare il biscotto che tieni in mano. Se anche lui, come Jack, non vuole saperne di mettersi a TERRA da solo, senza esagerare cerca di fare tu un pò di pressione sul dorso con l'altra mano per cercare di spingerlo in quella posizione e non appena si mette a TERRA premialo IMMEDIATAMENTE pronunciando il comando "TERRA".
A questo punto arriva la parte più importante, dopo aver fatto così per 2 o 3 volte, mettiti in piedi di fronte a lui, guardalo e pronuncia il comando "TERRA" (anche aiutandoti con un gesto della mano). Ora servirà un pò di pazienza, resta lì e ogni tanto pronuncia il "TERRA" sempre guardandolo, finchè non sarà lui a mettersi a TERRA (potrebbero volerci anche alcuni minuti) ma tu non mollare.
Non appena si metterà a TERRA (e ti assicuro che lo farà) PREMIALO SUBITO pronunciando il comando.
Fai così per le prime volte e poi aspetta sempre di più prima di premiarlo in modo da fargli tenere la posizione sempre più a lungo.
In poche parole il trucco è quello di ASPETTARE che sia lui a mettersi a TERRA, in questo modo noi non dobbiamo fare altro che essere pronti ad associare il comando e premiarlo.
Fammi sapere e se hai dubbi chiedi pure!

Questo è il link in cui Jack prova il TERRA (è il primo dell'elenco):

http://attilabrador.blogspot.com/p/attila-su-youtube.html

Martina ha detto...

grazie :) appena avrò un po di tempo ti farò sapere se sono riuscita a faglielo apprendere grazie mille della risposta! :D

Marco Conforti ha detto...

ciao mi chiamo marco..ho un labrador di due anni,jack.di andare a terra non ne vuole sapere,o meglio,va a terra ma solo se ho in mano qualcosa da mangiare, altrimenti no. e più di una settimana k ci provo,qualche consiglio non incluso nella guida?

Miche ha detto...

ciao
il mio labrador di tre mesi fa sia seduto, che zampa, che terra.
fa anche lascia!

pero' su TERRA abbiamo un problema:
va a terra, ma solo se ho la mano chiusa e faccio il movimento ad ELLE

senno, non ci va

che posso fare di diverso?
grazie!

Rebecca Panciera ha detto...

Mi saranno molto utili e ti ringrazio ma non è che potresti scrivere alcuni giochetti come stare in piedi su 2 zampe girare per terra ecc. Grazie mille

monica minutoli ha detto...

il mio cucciolo di due mesi l'ha imparato in 8 secondi.... ;) grazie dei consigli!

Attila ha detto...

Ciao Rebecca,
l'esercizio di stare in piedi su 2 zampe dipende anche molto dal cane, non tutti riescono a farlo. Per quanto riguarda invece girare per terra non so se è quello che intendi, ma c'è una lezione su questo:
http://attilabrador.blogspot.it/2011/05/gira.html

cilla r ha detto...

Ciao Attila! Grazie dei preziosi consigli intanto :)
Da poco è arrivato in casa un cucciolo di labrador, ha due mesi , e sono riuscita a insegnargli il SEDUTO e a fare i bisogni nella traversona ( non sempre li fa, e comunque non deve trovarsi troppo distante dal punto della casa in cui è situata quando gli scappa ;) , ma è tutto nella norma per adesso data la sua piccola età , no? )
Ho però difficoltà a impartigli gli altri comandi, in quanto tende a distrarsi cercando di mordere le mani,di afferrare il biscotto ecc ... e in più negli ultimi giorni abbaia, scodinzola e mi gira intorno come un pazzo!! com devo comportarmi? cosa sto sbagliando? :(

Rebecca Panciera ha detto...

Ciao attila io come comando gira intendevo quando si rincorrono la coda e poi è da un po che cerco di far imparare al mio cane il comando terra ma non ne vuole sapere non è che potresti darmi un consiglio? Grazie mille rebecca

culatta08 ha detto...

ciao! il mio cane ha imparato abbastanza bene il seduto ma non ha intenzione di stare a terra. Inoltre provando con i bocconcini si distrae in 2 secondi netti, e molte volte per lo stesso motivo non fa neanche il seduto. Il movimento ad L non lo recepisce minimamente e quando lo metto seduto e faccio il movimento ad L lui si alza tranquillamente per seguire il bocconcino. Dove sbaglio? Grazie e complimenti per il blog!

Laura ha detto...

Ciao, ti faccio i complimenti per il blog, mi metto tra i lettori fissi e ti invito se vuoi a passare a trovarmi sul mio appena iniziato eh...)nella speranza che tu faccia lo stesso al linkhttp://blogamericanstaffordshire.blogspot.it/
Laura

Pibbia ha detto...

Non so per quale motivo il mio cane prende il "terra" come un rimprovero, si spaventa e corre via; nonostante sino ad ora non abbiamo mai usato tale comando! Ce ne siamo resi conto per caso mentre parlavamo di addestrarlo. Ora con calma e coccole sto cercando di convincerlo che non è un rimprovero.....
Anche se al momento abbiamo problemio più gravi, prende come una punizione il rimanere a casa da solo e anche solo per 15 minuti, distrugge casa, fa i bisogni in terra, svuota la lettiera dei gatti....non so proprio come risolverlo. La mia unica speranza è che crescendo si calmerà (al momento ha 7 mesi).

Gianluca Tinti ha detto...

Consiglio a tutti la migliore guida per addestrare il proprio cane, la trovate cliccando sul link qui sotto:
http://bit.ly/1Osy02I